3.4 ESPERIENZE E TESTIMONIANZE

SOMMARIO      Prossimo paragrafo

3.4 ESPERIENZE E TESTIMONIANZE

Nel seguente sotto capitolo sono presentate le testimonianze di educatori, musicoterapeuti, musicisti che, praticando il massaggio sonoro e la musicoterapia, hanno potuto constatare la funzione terapeutica del didjeridoo e hanno così ampliato la conoscenza sull’utilizzo dello strumento nell’attuale panorama nazionale italiano. Le interviste sono state condotte dalla scrivente tramite l’utilizzo di skype e lo scambio di e-mail. Le persone coinvolte in questi colloqui sono due tra i più noti suonatori di didjeridoo italiani: Ilario Vannucchi e Moreno Papi. Entrambi, oltre ad essere artisti, praticano il massaggio sonoro. E’ stato ricco di emozione il contribuito di Davide Fattori, musicista di didjeridoo e musicoterapeuta, che ha potuto testare questa pratica nell’ambito socio-educativo con un bambino autistico. La scelta di condurre queste interviste ha lo scopo di comprendere e di trasmettere come questo strumento possa essere utile ed efficace nella musicoterapia, in quali contesti venga maggiormente applicato e quali benefici possa apportare ai fruitori. Non si deve trascurare come l’apporto diretto di queste esperienze possa essere un mezzo adeguato per ottenere informazioni circa l’utilizzo del didjeridoo nel campo della terapia musicale, in quanto nelle scuole di musicoterapia in Italia il suo impiego è ancora limitato e in fase sperimentale. Le interviste sono state quindi importanti per comprendere le possibili potenzialità dello strumento.